ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

A Phase 3, Multicenter, Randomized, Open-Label, Active-Controlled Study of DS-8201a (Trastuzumab Deruxtecan), an Anti-HER2 Antibody Drug Conjugate (ADC), Versus Ado Trastuzumab Emtansine (T-DM1) for HER2-Positive, Unresectable and/or Metastatic Breast Cancer Subjects Previously Treated With Trastuzumab and Taxane - DS8201-A-U302 (DESTINY-B03)

Studio Clinico

Patologia: Neoplasie della mammella

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: 

Fase di studio: III

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Seconda linea, Terza/N linea

Criteri di inclusione: 

• Adulti di età ≥18 anni. (Rispettare i requisiti normativi locali qualora l’età legale per il consenso alla partecipazione allo studio sia >18 anni).
• Documentazione patologica di carcinoma mammario che:
- sia non resecabile o metastatico
- presenti conferma di espressione positiva per HER2, determinata in base alle linee guida della Società americana di oncologia clinica – Collegio dei patologi americani, valutata presso un laboratorio centrale.
- sia stato precedentemente trattato con trastuzumab e taxano nel contesto avanzato/metastatico o sia progredito entro 6 mesi in seguito a terapia neoadiuvante o adiuvante che prevede un regime comprensivo di trastuzumab e taxano.
• Progressione radiologica documentata (durante o dopo il più recente trattamento o entro 6 mesi dal completamento della terapia adiuvante).
• I soggetti devono essere HER2-positivi, come confermato dalla valutazione del campione di tessuto tumorale più recente disponibile da parte del laboratorio centrale. Se il tessuto d’archivio non è disponibile, è richiesta una nuova biopsia.
• I soggetti di sesso maschile e femminile in età riproduttiva/fertile devono accettare di usare un metodo contraccettivo altamente efficace o evitare di avere rapporti sessuali durante e al termine dello studio e per almeno 4,5 mesi dopo l’ultima dose di DS-8201a o 7 mesi dopo l’ultima dose di T-DM1.
• Funzionalità renale adeguata, definita come:
- Clearance della creatinina ≥30 ml/min calcolata mediante equazione di Cockcroft-Gault.
• Funzionalità epatica adeguata, definita come:
- Bilirubina totale ≤1,5 volte il limite superiore della norma (ULN) in assenza di metastasi epatiche o <3 volte l’ULN in presenza di sindrome di Gilbert documentata (iperbilirubinemia non coniugata) o metastasi epatiche al basale, e
- Aspartato transaminasi (AST)/alanina transaminasi (ALT) ≤5 volte l’ULN

Criteri di esclusione: 

• Precedente trattamento con coniugato anticorpo-farmaco (ADC) anti-HER2.
• Malattia cardiovascolare non controllata o significativa, compreso uno qualsiasi dei seguenti eventi:
- Anamnesi di infarto miocardico nei 6 mesi precedenti la randomizzazione
- Anamnesi di insufficienza cardiaca congestizia (classe da II a IV in base alla New York Heart Association)
- Livelli di troponina coerenti con infarto miocardico, secondo quanto definito dal produttore, nei 28 giorni precedenti la randomizzazione
- Prolungamento dell’intervallo QT corretto fino a >470 ms (donne) o >450 ms (uomini) in base alla media dell’elettrocardiogramma (ECG) a 12 derivazioni eseguito in triplicato allo screening
- Frazione di eiezione del ventricolo sinistro (LVEF) <50% nei 28 giorni precedenti la randomizzazione
• Anamnesi di malattia polmonare interstiziale (ILD)/polmonite (non infettiva) che necessiti di steroidi, ILD/polmonite in corso o impossibilità di escludere il sospetto di ILD/polmonite mediante diagnostica per immagini allo screening.
• Compressione del midollo spinale o metastasi del sistema nervoso centrale (SNC) clinicamente attive, definite come non trattate e sintomatiche, o che richiedono terapia a base di corticosteroidi o anticonvulsivi per il controllo dei sintomi associati.
- I soggetti con metastasi cerebrali clinicamente inattive possono essere arruolati nello studio.
- I soggetti con metastasi cerebrali trattate, che non siano più sintomatiche e non richiedano trattamento con corticosteroidi o anticonvulsivi, possono essere arruolati nello studio a condizione che si siano ripresi dall’effetto tossico acuto della radioterapia. Devono essere trascorse almeno 2 settimane tra la fine della radioterapia panencefalica e l’arruolamento nello studio.

Numero di pazienti previsti: 

Circa 500 soggetti, randomizzati in un rapporto 1:1 in 2 gruppi di trattamento (DS-8201a rispetto a T-DM1)

Schema di trattamento: 

Cicli di 21 giorni fino a progressione, tossicità elevata o altri criteri di discontinuazione

Trattamento sperimentale: 

DS-8201a

Trattamento di controllo: 

T-DM1

Obiettivi primari dello studio: 

Confrontare l’efficacia di DS-8201a rispetto a T-DM1 misurata in base alla sopravvivenza libera da progressione (PFS).

Obiettivi secondari dello studio: 

• Confrontare ulteriormente l’efficacia di DS-8201 rispetto a T-DM1 in base a:
-Sopravivenza complessiva (OS);
-Tasso di risposta obiettiva (ORR);
-Durata della risposta (DoR);
-Tasso di beneficio clinico (CBR).
• Determinare ulteriormente la farmacocinetica (PK) di DS-8201a.
• Valutare ulteriormente la sicurezza di DS-8201a rispetto a T-DM1.
• Valutare gli endpoint di economia sanitaria e ricerca sugli esiti (HEOR) di DS-8201a rispetto a T-DM1.

Centri partecipanti

Nord Italia

Ospedale Papa Giovanni XXIII Bergamo
Piazza OMS 1 - 24127 Bergamo - BG

 

Ospedale S.Orsola Malpighi, Università di Bologna
Via Pietro Albertoni 15 - 40138 Bologna - BO
NB L'arruolamento dei pazienti non è ancora attivo

 

Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara
Via Aldo Moro 8 - 44124 Cona - FE
NB L'arruolamento dei pazienti non è ancora attivo

Riferimento: Prof. Antonio Frassoldati
Telefono: 0532237138
Email: a.frassoldati@ospfe.it

 

IRCCS A.O.U. San Martino - IST
Largo Rosanna Benzi 10 - 16132 Genova - GE

Riferimento: Dr.ssa Lucia Del Mastro
Telefono: 0105558908
Email: lucia.delmastro@hsanmartino.it

 

ASST Lecco - PO Alessandro Manzoni
Via Dell'Eremo 9 - 23900 Lecco - LC

Riferimento: Dr. Antonio Ardizzoia
Telefono: 0341489900
Email: a.ardizzoia@asst-lecco.it

 

Istituto Europeo di Oncologia
Via Ripamonti 435 - 20141 Milano - MI

Riferimento: Prof. Marco Colleoni
Telefono: 0257489970
Email: marco.colleoni@ieo.it

 

Ospedale San Raffaele di Milano
Via Olgettina 60 - 20132 Milano - MI

Riferimento: Dr.ssa Clara Fugazza
Telefono: 0226436529
Email: fugazza.clara@hsr.it

 

Istituto Clinico Humanitas Rozzano
Via Manzoni 56 - 20089 Rozzano - MI

Riferimento: Prof. Armando Santoro
Telefono: 0282246280
Email: armando.santoro@cancercenter.humanitas.it

 

A.O.U. Policlinico di Modena
Via del Pozzo 71 - 41100 Modena - MO
NB L'arruolamento dei pazienti non è ancora attivo

Riferimento: Dr. Federico Piacentini
Telefono: 0594222661
Email: federico.piacentini@unimore.it

 

A.O. San Gerardo
Via Pergolesi 33 - 20900 Monza - MB

Riferimento: Prof.ssa Marina Cazzaniga
Telefono: 0392333539
Email: dir.centroricerca@asst-monza.it

 

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
Via Gramsci 14 - 43126 Parma - PR

Riferimento: Dr. Antonino Musolino
Telefono: 0521702660
Email: amusolino@ao.pr.it

 

IRCCS Policlinico San Matteo
Viale Golgi 19 - 27100 Pavia - PV

Riferimento: Prof. Paolo Pedrazzoli
Telefono: 0382501659
Email: p.pedrazzoli@smatteo.pv.it

 

Centro di Riferimento Oncologico
Via Franco Gallini 2 - 33081 Aviano - PN

Telefono: 0434659725
Email: Ricerca.omp@cro.it

 

AOU Città della Salute e della Scienza di Torino
Corso Bramante 88 - 10126 Torino - TO
NB L'arruolamento dei pazienti non è ancora attivo

Riferimento: Dr. Mario Airoldi
Telefono: 0116334134
Email: mairoldi@cittadellasalute.to.it

 

Sud Italia e isole

AO Papardo
Contrada Papardo - 98158 Messina - ME

Riferimento: Prof. Vincenzo Adamo
Telefono: 0903996150
Email: vadamo@unime.it

 

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Riferimento: Prof. Michelino De Laurentiis
Telefono: 0815903559
Email: m.delaurentiis@istitutotumori.na.it

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2018-000222-61

Data di inserimento: 20.09.2019

Promotore

Daiichi Sankyo, Inc.

CRO

IQVIA

Principal Investigator ITALIA

Istituto Europeo di Oncologia, Milano

Riferimento: Prof. Marco Colleoni

Telefono: 0257489970

Email: marco.colleoni@ieo.it

Localita: Milano

 

<< Torna a "Tutti gli studi"