ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

A Phase 3, Multicenter, Randomized, Open-label, Active Controlled Trial of DS-8201a, an Anti-HER2-antibody Drug Conjugate (ADC), Versus Treatment of Physician's Choice for HER2-low, Unresectable and/or Metastatic Breast Cancer Subjects - DS8201-A-U303

Studio Clinico

Patologia: Neoplasie della mammella

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: 

Fase di studio: III

Linee di trattamento: Seconda linea, Terza/N linea

Criteri di inclusione: 

• Uomini o donne di età ≥18 anni (Rispettare i requisiti normativi locali qualora l’età legale per il consenso alla partecipazione allo studio sia >18 anni)
• Documentazione patologica di carcinoma mammario che:
- Sia non resecabile o metastatico;
- Presenti un’anamnesi di bassa espressione di HER2, definita come IHC 2+/ISH- o IHC 1+ (ISH- o non analizzato);
- Sia valutato come a bassa espressione di HER2, definita come IHC 2+/ISH- o IHC 1+ secondo le linee guida 2018 della Società americana di oncologia clinica, valutata presso un laboratorio centrale;
- Sia HR-positivo o HR-negativo. Dopo l’arruolamento di circa 60 soggetti HR-negativi, l’ulteriore arruolamento sarà limitato solo a soggetti HR-positivi (positivi al recettore estrogenico o al recettore del progesterone secondo le linee guida 2018 ASCO-CAP);
- Sia documentato refrattario alla terapia endocrina, dove per refrattario si intende che il soggetto ha manifestato progressione durante almeno 1 terapia endocrina e lo sperimentatore ha stabilito che il soggetto non trarrebbe più beneficio dall’ulteriore trattamento con la terapia endocrina;
- Se HR-positivo, sia stato o meno trattato con un inibitore della CDK4/6. Una volta arruolati circa 240 soggetti HR-positivi che in precedenza non sono stati in terapia con un inibitore della CDK4/6, l’ulteriore arruolamento di soggetti HR-positivi sarà limitato a soggetti che in precedenza sono stati in terapia con un inibitore della CDK4/6- Sia stato trattato con almeno 1 e al massimo 2 precedenti linee di chemioterapia nel contesto metastatico. In caso di recidiva verificatasi nei 6 mesi della chemioterapia adiuvante, la terapia adiuvante andrebbe conteggiata come 1 linea di chemioterapia;
- Non sia mai stato in precedenza HER2-positivo (IHC 3+ o ISH+) alla precedente analisi patologica (secondo le linee guida 2018 ASCO-CAP);
- Non sia mai stato trattato in precedenza con una terapia anti-HER2.
• Progressione radiologica documentata (durante o dopo il trattamento più recente)
• I soggetti devono disporre di un campione tumorale d’archivio adeguato per la valutazione dello stato di HER2 da parte del laboratorio centrale (in base al campione di tessuto tumorale disponibile più recente). Qualora non sia disponibile il tessuto d’archivio, è necessaria una biopsia fresca
• Tutti i soggetti devono disporre di un campione tumorale recente dopo il regime di trattamento più recente o acconsentire a sottoporsi a una biopsia tissutale prima della randomizzazione
• Presenza di almeno 1 lesione misurabile mediante tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica (RM), secondo i Criteri di valutazione della risposta nei tumori solidi modificati (mRECIST), versione 1.1
• Frazione di eiezione del ventricolo sinistro (FEVS) ≥50%
• Funzionalità renale adeguata, definita come:
o clearance della creatinina ≥30 ml/min calcolata mediante l’equazione di Cockcroft-Gault
• Funzionalità epatica adeguata, definita come:
o aspartato aminotransferasi (AST)/alanina aminotransferasi (ALT) ≤5 volte il limite superiore della normalità (ULN);
o bilirubina totale ≤1,5 x ULN in assenza di metastasi epatiche o <3 x ULN in presenza di sindrome di Gilbert documentata (iperbilirubinemia non coniugata) o metastasi epatiche al basale
• I soggetti di sesso maschile e femminile in età riproduttiva/fertile devono acconsentire a seguire le istruzioni per uno o più metodi contraccettivi

Criteri di esclusione: 

• Inidoneità a tutte e 5 le opzioni nel braccio di scelta del medico per via di un precedente trattamento nel contesto metastatico con il prodotto di confronto o per la presenza di controindicazioni al trattamento
• Anamnesi medica di infarto miocardico nei 6 mesi precedenti la randomizzazione
• Anamnesi di insufficienza cardiaca congestizia sintomatica (classe da II a IV in base alla New York Heart Association)
• Prolungamento dell’intervallo QT corretto (QTc) fino a >470 ms (donne) o >450 ms (uomini) in base alla media degli elettrocardiogrammi (ECG) a 12 derivazioni eseguiti in triplicato allo screening
• Anamnesi di malattia polmonare interstiziale (ILD)/polmonite (non infettiva) che necessiti di steroidi, ILD/polmonite in corso o impossibilità di escludere il sospetto di ILD/polmonite mediante diagnostica per immagini allo screening
• Compressione del midollo spinale o metastasi del sistema nervoso centrale clinicamente attive, definite come non trattate o sintomatiche, o che richiedono terapia a base di corticosteroidi o anticonvulsivi per il controllo dei sintomi associati

- I soggetti con metastasi cerebrali trattate, che non siano più sintomatiche e non richiedano trattamento con corticosteroidi o anticonvulsivi, possono essere arruolati nello studio a condizione che si siano ripresi dall’effetto tossico acuto della radioterapia. Devono essere trascorse almeno 2 settimane tra la fine della radioterapia panencefalica e l’arruolamento nello studio.

Numero di pazienti previsti: 

Lo studio prevede di arruolare circa 360 soggetti con DS-8201a e circa 180 soggetti sottoposti al trattamento scelto dal medico

Trattamento sperimentale: 

DS-8201a

Trattamento di controllo: 

Scelta del medico di 1 dei seguenti trattamenti:
• Capecitabina
• Eribulina
• Gemcitabina
• Paclitaxel
• Nab-paclitaxel

Obiettivi primari dello studio: 

Confrontare il beneficio di DS-8201a in termini di sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto alla scelta del medico nel carcinoma mammario positivo al recettore ormonale (HR) esprimente bassi livelli di HER2, in base alla revisione centrale indipendente in cieco (BICR)

Obiettivi secondari dello studio: 

• Valutare l’efficacia di DS-8201a rispetto alla scelta del medico sui seguenti parametri:
- PFS in soggetti HR-positivi, in base alla valutazione dello sperimentatore;
- sopravvivenza complessiva (OS) in soggetti HR-positivi;
- tasso di risposta obiettiva (ORR) confermata in base alla BICR e alla valutazione dello sperimentatore in soggetti HR-positivi;
- durata della risposta (DoR) in base alla BICR e alla valutazione dello sperimentatore in soggetti HR-positivi;
- PFS, OS, ORR e DoR in tutti i soggetti, indipendentemente dallo stato HR.
• Determinare la farmacocinetica (PK) di DS-8201a
• Valutare la sicurezza di DS-8201a rispetto al trattamento scelto dal medico
• Valutare gli endpoint di economia sanitaria e ricerca sugli esiti (HEOR) di DS-8201a rispetto al trattamento scelto dal medico

Centri partecipanti

Nord Italia

Ospedale S.Orsola Malpighi, Università di Bologna
Via Pietro Albertoni 15 - 40138 Bologna - BO
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Azienda Spedali Civili di Brescia
Piazzale Spedali Civili 1 - 25123 Brescia - BS
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Istituto Clinico Sant'Anna
Via Del Franzone 31 - 25127 Brescia - BS

 

Istituto Europeo di Oncologia
Via Ripamonti 435 - 20141 Milano - MI
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

Riferimento: Dr. Marco Colleoni
Telefono: 0257489970
Email: marco.colleoni@ieo.it

 

Istituto Clinico Humanitas Rozzano
Via Manzoni 56 - 20089 Rozzano - MI
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

A.O. San Gerardo
Via Pergolesi 33 - 20900 Monza - MB
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

Riferimento: Prof.ssa Marina Elena Cazzaniga
Telefono: 0392333539
Email: dir.centroricerca@asst-monza.it

 

Ospedale “Infermi” Rimini
Via Settembrini 2 - 47923 Rimini - RN

 

Ospedale Sacro Cuore Don Calabria
Via Via Don A. Sempreboni 5 - 37024 Negrar - VR

Riferimento: Dr.ssa Stefania Gori
Telefono: 0456013550
Email: stefania.gori@sacrocuore.it

 

Centro Italia

AOU Policlinico Tor Vergata
Viale Oxford 81 - 00133 Roma - RM
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Fondazione Policlinico A. Gemelli
Largo Agostino Gemelli 8 - 00168 Roma - RM
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Sud Italia e isole

AOU Policlinico Vittorio Emanuele PO G. Rodolico
Via S. Sofia 78 - 95123 Catania - CT
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Università degli Studi Magna Græcia
Viale Europa - 88100 Germaneto - CZ
AOU Mater Domini

Riferimento: Prof. Pierfrancesco Tassone
Telefono: 09613697029
Email: tassone@unicz.it

 

Ospedale 'Card. G. Panico'
Via San Pio X 4 - 73039 Tricase - LE
N.B.: L'arruolamento non è ancora aperto per questo Centro

 

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Riferimento: Prof. Michelino De Laurentiis
Telefono: 0815903559
Email: m.delaurentiis@istitutotumori.na.it

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2018-003069-33

Data di inserimento: 30.09.2019

Promotore

Daiichi Sankyo, Inc.

CRO

IQVIA

Principal Investigator ITALIA

Istituto Nazionale dei Tumori IRCCS - Fondazione Pascale, Napoli

Riferimento: Prof. Michelino De Laurentiis

Telefono: 0815903559

Email: m.delaurentiis@istitutotumori.na.it

Localita: Napoli

 

<< Torna a "Tutti gli studi"