ServiziMenu principale

<< Torna a "Ricerca Studi"

CABinMET: Studio di fase II a singolo braccio con cabozantinib in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con deregolazione di MET

Studio Clinico

Patologia: Neoplasie del polmone

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: No

Fase di studio: II

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Seconda linea

Criteri di inclusione: 

Un soggetto è idoneo allo studio se sono soddisfatti tutti i seguenti criteri:
1. Diagnosi citologica o istologica di cancro del polmone non a piccole cellule (NSCLC) stadio III B (non adatto a trattamenti locali con intento curativo) o stadio IV.
2. Campioni di tessuto disponibili per l'analisi MET (tessuto d'archivio o raccolto all'ingresso nello studio); i pazienti senza tessuto tumorale archiviato o che rifiutano una nuova biopsia all'ingresso nello studio, sono idonei se vengono rilevate mutazioni MET nel cf-DNA
3. Presenza di mutazioni MET (SOLO mutazione skipping dell'esone 14) rilevate nel tessuto o nel cf-DNA rilevate presso il laboratorio locale o amplificazione MET (rapporto MET/CEP7 > 2,2) rilevata nel laboratorio centrale
SOLTANTO
4. Malattia misurabile secondo i criteri RECIST versione 1.1
5. Almeno 1 linea precedente di terapia standard (chemioterapia e/o immunoterapia)
6. Stato delle prestazioni 0-1 (ECOG)
7. Età ≥ 18 anni
8. Pazienti potenzialmente fertili che utilizzano metodi contraccettivi adeguati per evitare gravidanze.
I metodi contraccettivi devono essere rispettati dai pazienti di sesso maschile e femminile e dai loro partner durante il periodo di trattamento in studio e almeno 4 mesi dopo il completamento della terapia
9. Adeguata funzione ematologica e d'organo, definita dai seguenti risultati di laboratorio ottenuti entro 14 giorni prima dell'arruolamento:
UN. ANC ≥ 1500 cellule/μL senza supporto del fattore stimolante le colonie di granulociti
B. Conta piastrinica ≥ 100.000/μL senza trasfusione
C. Emoglobina ≥ 9,0 g/dl
I pazienti possono essere trasfusi per soddisfare questo criterio
D. AST, ALT e fosfatasi alcalina ≤ 2,5 × ULN, con le seguenti eccezioni:
- Pazienti con metastasi epatiche documentate: AST e/o ALT ≤ 5 × ULN
- Pazienti con metastasi epatiche o ossee documentate: fosfatasi alcalina ≤ 5 × ULN.
e. Bilirubina sierica ≤ 1,25 × ULN
F. Possono essere arruolati pazienti con malattia di Gilbert nota che hanno un livello di bilirubina sierica ≤ 3 mg/dl
G. Clearance della creatinina calcolata (CRCL) ≥ 45 ml/min o il CRCL calcolato deve essere ≥ 60 ml/min
10. Conformità del paziente alla procedura dello studio
11. Consenso informato scritto

Criteri di esclusione: 

Un soggetto viene escluso dallo studio se viene soddisfatto uno dei seguenti criteri:
1. Campione di tessuto non disponibile per la valutazione centrale dell'amplificazione MET
2. Nessuna possibilità di valutare lo status TEM
3. Assenza di qualsiasi malattia misurabile secondo i criteri RECIST
4. Coesistenza di eventi driver, comprese mutazioni EGFR, mutazioni KRAS, riarrangiamenti ALK o riarrangiamenti ROS-1
5. Nessuna terapia precedente
6. Chemioterapia concomitante, immunoterapia o radioterapia
7. Metastasi cerebrali sintomatiche
8. Malattia significativa intercorrente o recente non controllata, inclusi disturbi cardiovascolari e disturbi gastrointestinali
9. Intervento chirurgico maggiore entro 2 mesi prima della prima dose del trattamento in studio
10. Anticoagulante concomitante con anticoagulanti orali o inibitori placcati
11. Anamnesi di sanguinamento significativo, tumori che invadono l'albero trachea-bronchiale/vasi sanguigni principali, lesioni della cavità polmonare e disturbi gastrointestinali associati a rischio di perforazione o formazione di fistole
12. Diagnosi di un altro cancro negli ultimi 3 anni, ad eccezione del carcinoma in situ della cervice, della mammella e della vescica o del carcinoma della pelle (squamoso o basalioide)
13. Gravidanza o allattamento.

Numero di pazienti previsti: 

da 18 ad un massimo di 38

Schema di trattamento: 

Cabozantinib 60mg/die ogni 28 giorni

Trattamento sperimentale: 

Cabozantinib 

Trattamento di controllo: 

NA

Centri partecipanti

Nord Italia

IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via Venezian 1 - 20133 Milano - MI

Riferimento: Dr. Giuseppe Lo Russo
Email: Giuseppe.lorusso@istitutotumori.mi.it

 

A.O. San Gerardo
Via Pergolesi 33 - 20900 Monza - MB
UO di Oncologia Medica

Riferimento: Dr. Diego Luigi Cortinovis
Telefono: 0392339678
Email: d.cortinovis@hsgerardo.org

 

Ospedale S. Maria delle Croci, Ravenna
Viale Randi 5 - 48121 Ravenna - RA

Riferimento: Dr. Federico Cappuzzo
Telefono: 0544285206

 

A.O.U San Luigi Gonzaga
Regione Gonzole 10 - 10043 Orbassano - TO

Riferimento: Prof.ssa Silvia Novello
Telefono: 0119026978
Email: Silvia.novello@unito.it

 

Centro Italia

AOU Careggi
Largo Brambilla 3 - 50134 Firenze - FI

Riferimento: Prof. Lorenzo Livi
Telefono: 0557947192
Email: rt.datamanager@sbsc.unifi.it

 

Sud Italia e isole

A.O.S.G. Moscati
Contrada Amoretta - 83100 Avellino - AV

Riferimento: Dr. Cesare Gridelli
Email: oncologia-avellino@libero.it

 

Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” IRCCS
Viale Orazio Flacco 65 - 70124 Bari - BA

Riferimento: Dr. Domenico Galetta
Telefono: 0805555442
Email: galetta@oncologico.bari.it

 

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2017-004157-16

Data di inserimento: 02.05.2019

Data di aggiornamento: 07.02.2024

Promotore

Fondazione Ricerca Traslazionale (FoRT)

CRO

/

Principal Investigator ITALIA

Santa Maria delle Croci, Ravenna

Riferimento: Dr. Federico Cappuzzo

Telefono: 0544285206

Email: f.cappuzzo@googlemail.com

Localita: Ravenna

 

<< Torna a "Ricerca Studi"

Apri