ServiziMenu principale

<< Torna a "Ricerca Studi"

D9268C00001 - Studio di fase 3, in aperto, randomizzato, di Dato-DXd rispetto alla chemioterapia scelta dallo sperimentatore nei partecipanti con carcinoma mammario positivo ai recettori ormonali, HER2 negativo, inoperabile o metastatico che sono stati trattati con una o due precedenti linee di chemioterapia sistemica (TROPION-Breast01)

Studio Clinico

Patologia: Neoplasie della mammella

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: 

Fase di studio: III

Linee di trattamento: Seconda linea, Terza/N linea

Criteri di inclusione: 

- Il partecipante deve avere almeno 18 anni al momento dello screening.

Tipo di partecipante e caratteristiche della malattia:
- Carcinoma mammario inoperabile o metastatico HR+, HER2-negativo
- Progredito e non adatto per la terapia endocrina per la valutazione del ricercatore e trattato con 1 a 2 linee di chemioterapia sistemica nel setting inoperabile/ metastatico. I partecipanti devono aver documentato la progressione della loro ultima linea di chemioterapia.
- Ammissibili per una delle opzioni di chemioterapia elencati come ICC (eribulina, capecitabina, vinorelbina, gemcitabina), per la valutazione ricercatore.
- ECOG PS di 0 o 1, senza deterioramento rispetto alle 2 settimane precedenti il giorno della prima somministrazione.
- Almeno 1 lesione misurabile non precedentemente irradiata classificata da criteri RECIST 1.1. Nota: I partecipanti con metastasi solo ossee non sono ammessi.
- I partecipanti con una storia di compressione neoplastica del midollo spinale precedentemente trattata, o metastasi cerebrali clinicamente inattive, che non richiedono alcun trattamento con corticosteroidi o anticonvulsivanti, possono essere inclusi nello studio, se si sono ripresi dall'effetto tossico acuto della radioterapia. Almeno 2 settimane devono essere trascorse tra la fine della radioterapia e l'iscrizione allo studio.
- Funzioni adeguate degli organi e del midollo osseo entro 7 giorni prima della prima somministrazione, come segue:
    - Emoglobina: 9,0 g/l.
    - Conteggio assoluto dei neutrofili: 1500/mm3.
    - Conta piastrinica: 100000/mm3. • Bilirubina totale: 1,5 ULN in assenza di metastasi epatiche; o 3 ULN in presenza di sindrome di Gilbert documentata (iperbilirubinemia non coniugata) o metastasi epatiche alla linea di base.
    - ALT e AST: 3 ULN per AST/ALT; tuttavia, se l'elevazione è dovuta a metastasi epatiche, è consentito 5,0 ULN.
    - Clearance della creatinina calcolata: 30 mL/min calcolata utilizzando l'equazione Cockcroft-Gault (utilizzando il peso corporeo effettivo).
- LVEF 50% da un ecocardiogramma o MUGA entro 28 giorni dal primo dosaggio.
- Ha avuto un adeguato periodo di trattamento di lavaggio prima del Ciclo 1 Giorno 1, definito come:
    - Chirurgia principale: 3 settimane.
    - Radioterapia compresa la radiazione palliativa al torace: 4 settimane (radioterapia palliativa ad altre aree 2 settimane).
    - Terapia antitumorale compresa la terapia ormonale: 3 settimane (per gli agenti mirati piccola molecola: 2 settimane o 5 emivite, a seconda di quale è più lungo).
    - Terapia antitumorale a base di anticorpi: 4 settimane ad eccezione dell'attivatore del recettore degli inibitori del fattore nucleare kappa-B ligando (RANKL) (ad esempio, denosumab per il trattamento delle metastasi ossee).
    - Immunoterapia (terapia non basata sul corpo): 2 settimane o 5 volte l'eliminazione terminale T½ dell'agente, a seconda di quale è più lungo.
    - Clorochina/idrossiclorochina: > 14 giorni.
- Avere a disposizione un campione di tumore FFPE (blocco preferito, o un minimo di 20 vetrini appena tagliati), al momento dello screening. 
- Aspettativa di vita minima di 12 settimane allo screening.

Sesso
L'uso contraccettivo da parte di uomini o donne dovrebbe essere coerente con le normative locali riguardanti i metodi contraccettivi per coloro che partecipano a studi clinici; (gli estrogeni orali non sono consentiti).

Riproduzione
Test di gravidanza negativo (siero) per le donne di potenziale fertile
Le partecipanti di sesso femminile devono essere post-menopausa per almeno 1 anno, chirurgicamente sterile, o utilizzando una forma altamente efficace di controllo delle nascite. Le partecipanti di sesso femminile devono astenersi dalla donazione di ovociti e dall'allattamento durante lo studio e per almeno 7 mesi dopo l'ultima dose di intervento di studio. I partner maschi non sterilizzati di una donna con potenziale riproduttivo devono utilizzare un preservativo maschile più spermicida per tutto questo periodo.
I partecipanti di sesso maschile che intendono essere sessualmente attivi con un partner femminile di potenziale fertile devono essere chirurgicamente sterili o utilizzando un metodo contraccettivo altamente efficace dal momento dello screening per tutta la durata totale dello studio e del periodo di eliminazione del farmaco (almeno 4 mesi dopo l'ultima dose di intervento di studio) per prevenire la gravidanza in un partner. I partecipanti maschi non devono donare o banca sperma durante questo stesso periodo di tempo. Non impegnarsi in attività eterosessuali (astinenza sessuale) per la durata dello studio e il periodo di lavaggio della droga è una pratica accettabile se questo è il solito stile di vita preferito del partecipante; tuttavia, l'astinenza periodica o occasionale, il metodo del ritmo e il metodo di sospensione non sono metodi contraccettivi accettabili. I partner di sesso femminile dei partecipanti di sesso maschile sono autorizzati a utilizzare la terapia ormonale sostitutiva per la contraccezione.

Consenso informato
In grado di dare il consenso informato firmato.
Fornitura di informazioni facoltative di ricerca genetica scritte firmate e datate Consenso informato prima della raccolta del campione per la ricerca genetica facoltativa che supporta l'iniziativa genomica.

Criteri di esclusione: 

Condizioni mediche
- Qualsiasi prova di malattie che, secondo il ricercatore, rende indesiderabile per il partecipante di partecipare allo studio o che potrebbe compromettere il rispetto del protocollo.
- Storia di un'altra neoplasia primaria, fatta eccezione per la malignità trattata con intento curativo senza malattia attiva nota entro 3 anni prima della prima dose di intervento di studio e di basso rischio potenziale di recidiva. Le eccezioni includono il carcinoma a cellule basali della pelle e il carcinoma a cellule squamose della pelle che ha subito una terapia potenzialmente curativa, il cancro della pelle non-melanoma adeguatamente resecato, la malattia curata in situ, o altri tumori solidi curati curativamente.
- Tossicità persistente causata dalla precedente terapia antitumorale (esclusa l'alopecia), non ancora migliorata a CTCAE Versione 5.0 Grado 1 o linea di base. Nota: i partecipanti possono essere arruolati con alcune tossicità croniche e stabili di Grado 2 (definite non peggioranti a > Grado 2 per almeno 3 mesi prima della prima somministrazione e gestite con il trattamento SoC) che il ricercatore ritiene correlate alla precedente terapia antitumorale.
- Infezione incontrollata che richiede antibiotici IV, antivirali, o antifungini; infezioni sospette (ad esempio, sintomi prodromici); o incapacità di escludere le infezioni.
- Infezione da epatite B o C nota, attiva o incontrollata, o positiva per il virus dell'epatite B o C sulla base della valutazione dei risultati dei test per l'epatite B (HBsAg, anti-HBs, anti-HBc o HBV DNA) o l'epatite C (anticorpo HCV o HCV RNA) allo screening.
- Nota infezione da HIV che non è ben controllata.
- Malattia cardiaca non controllata o significativa, compreso infarto miocardico o angina incontrollata/ instabile entro 6 mesi prima di C1D1, CHF (New York Heart Association Classe II a IV), aritmia cardiaca incontrollata o significativa, o ipertensione incontrollata (pressione sistolica a riposo > 180 mmHg o pressione diastolica > 110 mmHg).
- Giudizio istruttorio di uno o più dei seguenti elementi:
    - Intervallo QTcF medio corretto a riposo > 470 ms , ottenuto da ECG triplicati eseguiti allo screening.
    - Storia di prolungamento del QT associato ad altri farmaci che richiedevano l'interruzione di quel farmaco, o qualsiasi farmaco concomitante corrente nota per prolungare l'intervallo QT e causare Torsades de Pointes.
    - Sindrome congenita del QT lungo, storia familiare della sindrome del QT lungo, o morte improvvisa inspiegabile sotto i 40 anni di età in parenti di primo grado.
- La storia dell'ILD/pneumonite (non infettiva) che richiedeva steroidi, ha un'attuale ILD/polmonite, o dove la sospetta ILD/polmonite non può essere esclusa dall'imaging al vaglio.
- Compromissione polmonare clinicamente grave risultante da malattie polmonari intercorrenti tra cui, ma non limitato a, qualsiasi disturbo polmonare sottostante, o qualsiasi autoimmune, tessuto connettivo o disturbi infiammatori con coinvolgimento polmonare, o pneumonectomia precedente.
- Carcinomatosi leptomeningea.
- Malattia corneale clinicamente significativa.
- Infezione da tubercolosi attiva nota
- Terapia preventiva/concomitante
- Una delle seguenti terapie antitumorali precedenti:
    - Qualsiasi trattamento (compreso l'ADC) contenente un agente chemioterapico mirato alla topoisomerasi I
    - Terapia mirata TROP2
    - Trattamento preliminare con lo stesso agente ICC
- Qualsiasi trattamento antitumorale concomitante, ad eccezione dei bisfosfonati, denosumab, per il trattamento delle metastasi ossee.
- Uso concomitante di terapia ormonale sostitutiva sistemica (ad esempio, estrogeni). Tuttavia, l'uso concomitante di ormoni per condizioni non correlate al cancro (ad esempio, l'insulina per il diabete) è accettabile.
- Procedura chirurgica principale (escluso il posizionamento di accesso vascolare) o lesioni traumatiche significative entro 3 settimane dalla prima dose di intervento di studio o una necessità prevista di chirurgia maggiore durante lo studio.
- Ricezione di vaccino vivo attenuato entro 30 giorni prima della prima dose di trattamento di studio.

Esperienza di studio clinico precedente/concorrente
- Trattamento precedente nel presente studio.
- Partecipazione a un altro studio clinico con un intervento di studio o un dispositivo medicinale sperimentale somministrato nelle ultime 4 settimane prima della prima somministrazione, randomizzazione in uno studio precedente Dato-Dxd o T-Dxd (trastuzumab deruxtecan) indipendentemente dall'assegnazione del trattamento, o iscrizione simultanea in un altro studio clinico, a meno che non si tratti di uno studio clinico osservazionale (non interventistico) o durante il periodo di follow-up di uno studio interventistico.
- Partecipanti con ipersensibilità nota a Dato-Dxd o ad uno qualsiasi degli eccipienti del prodotto (incluso, ma non limitato a, polisorbato 80).
- Storia nota di gravi reazioni di ipersensibilità ad altri anticorpi monoclonali.

Altre esclusioni
- Coinvolgimento nella pianificazione e/o conduzione dello studio (si applica sia al personale AstraZeneca che/o al personale del sito di studio).
- Giudizio dell'investigatore secondo cui il partecipante non dovrebbe partecipare allo studio se è improbabile che rispetti le procedure, le restrizioni e i requisiti di studio.
- Solo per le donne, attualmente in gravidanza (confermato con test di gravidanza positivo) o l'allattamento al seno, o che stanno progettando di rimanere incinta.

Trattamento sperimentale: 

Dato-DXd

Trattamento di controllo: 

Chemioterapia a scelta dell'investigatore:
Capecitabine
Gemcitabine
Eribulin mesylate
Vinorelbine

Centri partecipanti

Nord Italia

Ospedale S.Orsola Malpighi, Università di Bologna
Via Pietro Albertoni 15 - 40138 Bologna - BO

 

IRCCS - IRST Meldola Dino Amadori
Via P. Maroncelli 40 - 47014 Meldola - FC

 

Istituto Europeo di Oncologia
Via Ripamonti 435 - 20141 Milano - MI
NB: Arruolamento pazienti non ancora attivo

 

Ospedale San Raffaele di Milano
Via Olgettina 60 - 20132 Milano - MI

 

Istituto Oncologico Veneto IRCCS
Via Gattamelata 64 - 35128 Padova - PD
NB: Arruolamento pazienti non ancora attivo

 

IRCCS Candiolo (TO)
St.Provinciale Km 3,95 SP142 - 10060 Candiolo - TO

 

Centro Italia

Ospedale Riuniti Umberto I - Lancisi-Salesi
Via Conca 71 - 60020 Ancona - AN
NB: Arruolamento pazienti non ancora attivo

 

AOU Careggi
Largo Brambilla 3 - 50134 Firenze - FI

 

Nuovo Ospedale di Prato
Via Suor Niccolina Infermiera 20 - 59100 Prato - PO

 

Fondazione Policlinico A. Gemelli
Largo Agostino Gemelli 8 - 00168 Roma - RM

 

Sud Italia e isole

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2020-005620-12

Data di inserimento: 20.07.2022

Promotore

AstraZeneca

Principal Investigator ITALIA

Riferimento: Dr. Info non disponibile

Telefono: 00000

Email: nd@nd.it

Localita: nd

 

<< Torna a "Ricerca Studi"