ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

DESTINY-Lung03 - Studio multicentrico di fase Ib, in aperto, per valutare la sicurezza e la tollerabilità di Trastuzumab Deruxtecan (T-DXd) e di agenti immunoterapici con e senza agenti chemioterapici nel trattamento di prima linea di pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) non squamoso avanzato o metastatico e overespressione del recettore 2 del fattore di crescita epidermico umano (HER2) (OE) - D967YC00001

Studio Clinico

Patologia: Neoplasie del polmone

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: No

Fase di studio: 1, I B

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Prima linea, Seconda linea, Terza/N linea

Criteri di inclusione: 

• NSCLC non squamoso localmente avanzato/metastatico non resecabile documentato istologicamente.
• Parte 1: Progressione dopo 1 o 2 linee di terapia sistemica per il setting ricorrente o metastatico.
• Parte 3: pazienti naïve al trattamento non curativo per NSCLC localmente avanzato o metastatico.
• Parte 3: I pazienti devono avere tumori senza alterazioni genomiche note o chinasi driver attivabili, come determinato dai risultati dei test locali esistenti, per i quali sono disponibili terapie approvate. I pazienti che hanno ricevuto una precedente chemioterapia adiuvante, neoadiuvante o una chemioradioterapia definitiva per la malattia avanzata sono eleggibili, a condizione che la progressione sia avvenuta a più di 6 mesi dalla fine dell'ultima terapia.
• Stato di iperespressione di HER2, determinato dall'esame centrale del tessuto tumorale
• Performance status WHO / ECOG pari a 0 o 1
• Malattia misurabile valutata dallo sperimentatore utilizzando RECIST 1.1
• Funzione d'organo e di midollo osseo definita dal protocollo.
• Parte 3: Peso corporeo minimo di 35 kg.

Criteri di esclusione: 

• Mutazione HER2 se precedentemente nota
• Anamnesi di ILD/pneumonite (non infettiva) che ha richiesto l'uso di steroidi, presente di una ILD/pneumonite in corso, o se sospetta ILD/pneumonite ma che non può essere esclusa dalla diagnostica per immagini al momento dello screening.
• Malattie intercorrenti clinicamente significative specifiche del polmone, tra cui, ma non solo, qualsiasi disturbo polmonare di fondo e una precedente pneumonectomia.
• Immunodeficienza primaria attiva, infezione da HIV nota o infezione da epatite B o C attiva.
• Infezione attiva, compresa la tubercolosi, e infezione non controllata che richiede antibiotici, antivirali o antimicotici per via endovenosa.
• Compressione del midollo spinale o metastasi del sistema nervoso centrale clinicamente attive, definite come non trattate e sintomatiche, o che richiedono una terapia con corticosteroidi o anticonvulsivanti per controllare i sintomi associati.
• Anamnesi medica di infarto miocardico nei 6 mesi precedenti l'assegnazione del trattamento, insufficienza cardiaca sintomatica (New York Heart Association Classe II-IV), aritmie cardiache clinicamente importanti o un evento cardiovascolare recente (< 6 mesi), incluso l'ictus.
• Versamento pleurico, ascite o pericardio che richieda un drenaggio, uno shunt peritoneale o una terapia di reinfusione dell'ascite concentrata (CART).
•Tossicità non risolte da precedenti terapie antitumorali o precedente interruzione di una terapia di studio pianificata a causa di tossicità
• I pazienti della Parte 3 non devono aver avuto una precedente esposizione a anti-PD-1, anti-PD-L1, anti-CTLA-4, anti-TIGIT o qualsiasi altra immunoterapia sperimentale in qualsiasi setting.

Schema di trattamento: 

Drug: Trastuzumab deruxtecan
Drug: Durvalumab
Drug: Cisplatin, Carboplatin and Pemetrexed
Drug: Volrustomig.

Trattamento sperimentale: 

Arm 1A: T-DXd, Durvalumab e Cisplatin
Arm 1B: T-DXd, Durvalumab e Carboplatin
Arm 1C: T-DXd, Durvalumab e Pemetrexed
Arm 1D: T-DXd
Arm 3A: T-DXd e Volrustomig (MEDI5752)
Arm 3B: T-DXd, Volrustomig (MEDI5752) e Carboplatin.

Trattamento di controllo: 

NA

Obiettivi primari dello studio: 

1.Frequenza degli eventi avversi e dei SAE: La sicurezza sarà valutata per circa 20 mesi dalla firma del consenso informato
2.Presenza di AE e SAE classificati secondo NCI CTCAE v5.0.

Obiettivi secondari dello studio: 

1. Tasso di risposta obiettiva confermata (ORR) [ Periodo di tempo: una media di circa 12 mesi ]
L'ORR confermata secondo RECIST 1.1 è la percentuale di pazienti con risposta completa o parziale successivamente confermata, in base alla valutazione dello sperimentatore.
2. Durata della risposta (DOR) [ Periodo di tempo: una media di circa 20 mesi ]
La DOR è definita come il tempo trascorso dalla data della prima risposta documentata fino alla data della progressione documentata o del decesso, in base alla valutazione RECIST.
3. Tasso di controllo della malattia (DCR) [Periodo di tempo: una media di circa 12 mesi ]
La DCR è la percentuale di pazienti che hanno una migliore risposta globale di risposta completa (CR) o parziale (PR) o di malattia stabile (SD), in base alla valutazione RECIST.
4. Sopravvivenza libera da progressione (PFS) [Periodo di tempo: una media di circa 20 mesi ]
La PFS è il tempo trascorso dalla prima dose di trattamento in studio fino alla data di progressione oggettiva della malattia o alla morte, in base alla valutazione RECIST.
5. Sopravvivenza globale (OS) [Periodo di tempo: una media di circa 20 mesi]
La OS è il tempo trascorso dalla data della prima dose di trattamento in studio fino alla morte per qualsiasi causa.
6. Frequenza di AEs e SAEs [Periodo di tempo: La sicurezza sarà valutata per circa 20 mesi dal consenso informato]
Comparsa di AE e SAE classificati secondo NCI CTCAE v5.0.
7. Farmacocinetica (PK) valutata in base alla concentrazione sierica di T-DXd, dell'anticorpo totale anti-HER2 e di MAAA-1181 in tutti i bracci [ Periodo di tempo: una media di circa 20 mesi ]
Saranno forniti i dati dei singoli pazienti e le statistiche descrittive per i dati sulla concentrazione sierica in ciascun punto temporale per T-DXd, l'anticorpo anti-HER2 totale e MAAA-1181a.
8. Farmacocinetica (PK) valutata in base alla concentrazione sierica di durvalumab nei bracci di studio che includono T-DXd in combinazione con durvalumab [ Periodo di tempo: Una media di circa 20 mesi ]
Saranno forniti i dati dei singoli pazienti e le statistiche descrittive per i dati sulla concentrazione sierica in ciascun punto temporale per durvalumab, compreso T-DXd in combinazione con durvalumab.
9. Farmacocinetica (PK) valutata in base alla concentrazione sierica di MEDI5752 nei bracci di studio che includono T-DXd in combinazione con MEDI5752 [ Periodo di tempo: Una media di circa 20 mesi ]
Saranno forniti i dati dei singoli pazienti e le statistiche descrittive per i dati sulla concentrazione sierica in ciascun punto temporale di MEDI5752, compreso T-DXd in combinazione con MEDI5752.
10. L'immunogenicità di T-DXd, durvalumab e MEDI5752 valutata in base alla presenza di ADA per T-DXd, durvalumab e MEDI5752 [Periodo di tempo: una media di circa 20 mesi ]
Saranno forniti i dati dei singoli partecipanti e le statistiche descrittive per i dati a ciascun punto temporale per ciascun livello di dose per T-DXd, durvalumab e MEDI5752.

Note generali: 

NB: Arruolamento aperto solo per la parte 3.

Linee di trattamento:
Parte 1: pazienti seconda e terza linea
Parte 3: pazienti naïve.

Centri partecipanti

Nord Italia

Grande Ospedale Metropolitano Niguarda
Piazza Ospedale Maggiore 3 - 20162 Milano - MI
ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda

 

IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via Venezian 1 - 20133 Milano - MI

 

A.O. San Gerardo
Via Pergolesi 33 - 20900 Monza - MB

 

Istituto Oncologico Veneto IRCCS
Via Gattamelata 64 - 35128 Padova - PD

 

Sud Italia e isole

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Riferimento: Dr. Adriano Gravina
Telefono: 0815903448
Email: a.gravina@istitutotumori.na.it

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2020-003260-31

Data di inserimento: 24.02.2022

Data di aggiornamento: 18.06.2024

Promotore

AstraZeneca

Principal Investigator ITALIA

Istituto Nazionale Tumori IRCCS - Fondazione Pascale, Napoli

Riferimento: Dr. Adriano Gravina

Telefono: 0815903448

Email: a.gravina@istitutotumori.na.it

Localita: Napoli

 

<< Torna a "Tutti gli studi"

Apri