ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

PIVOT-12 - Studio di fase 3, randomizzato, in aperto, per confrontare l’immunoterapia adiuvante di bempegaldesleukin in combinazione con nivolumab rispetto a nivolumab dopo resezione completa di melanoma in pazienti ad alto rischio di recidiva

Studio Clinico

Patologia: Melanoma

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: 

Fase di studio: III

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Adiuvante/neoadiuvante

Criteri di inclusione: 

• Pazienti di ambo i sessi, di età pari o superiore a 12 anni al momento della firma del modulo di consenso informato (età pari o superiore a 18 anni, laddove le normative locali o le politiche istituzionali non consentono la partecipazione di
pazienti di età < 18 anni).
• Presenza di melanoma cutaneo, confermata istologicamente, di Stadio IIIA (metastasi LN > 1 mm [ovvero, almeno una metastasi LN con un diametro massimo > 1 mm]), Stadio IIIB/C/D o IV (M1a/b/c/d) secondo AJCC (8a edizione) al momento dell’ingresso nello studio che sia stato completamente resecato chirurgicamente nelle 12 settimane precedenti la randomizzazione. Ai pazienti con presenza di malattia con metastasi in transito o microsatelliti sarà consentito partecipare se la malattia è stata completamente resecata chirurgicamente. I pazienti devono essere stati resi liberi dalla malattia chirurgicamente con margini chirurgici negativi documentati, in base a come applicabile.
• Del tessuto tumorale ottenuto da una biopsia o dalla malattia resecata deve essere fornito al laboratorio centrale per l’analisi dello stato di PD-L1. Deve risultare una classificazione dell’espressione di PD-L1 (=> 1%, < 1%, indeterminato o non valutabile) prima della randomizzazione.
• Stato libero da malattia documentato mediante un esame obiettivo completo e studi di diagnostica per immagini nei 28 giorni precedenti la randomizzazione.

Criteri di esclusione: 

• Anamnesi di melanoma oculare/uveale o di melanoma della mucosa.
• Nota o sospetta malattia autoimmune attiva. È consentito l’arruolamento di pazienti con diabete mellito di tipo 1, ipotiroidismo che necessita solo di terapia ormonale sostitutiva, malattie cutanee che non necessitano di trattamento sistemico o disturbi dei quali non ci si aspetta la recidiva in assenza di uno stimolo esterno.
• Disturbi che necessitano di trattamento sistemico con corticosteroidi (>10 mg una volta al giorno di prednisone equivalente) o altri farmaci immunosoppressori nei 14 giorni precedenti la randomizzazione. Gli steroidi per inalazione o per uso topico, nonché dosi di terapia steroidea sostitutiva per insufficienza surrenalica >10 mg una volta al giorno di prednisone equivalente, sono consentiti in assenza di malattia autoimmune in fase attiva.
• Precedente terapia per il melanoma, ad eccezione dell’intervento chirurgico per lesioni del melanoma e/o radioterapia adiuvante per lesioni a carico del sistema nervoso centrale.
• Precedente terapia con interferone, talimogene laherparepvec (Imylgic®), terapia diretta con interleuchina-2 (IL-2), agente anti-PD-1, anti-PD-L1, anti-PD-L2, anti-CD137 o anticorpo diretto contro la proteina 4 associata ai linfociti T citotossici (incluso ipilimumab o qualsiasi altro anticorpo o farmaco specificamente mirato alla costimolazione delle cellule T o alla via di segnalazione del checkpoint).
• Precedente neoplasia attiva nei 3 anni precedenti, ad eccezione di carcinomi localmente curabili che sono stati apparentemente curati, come il carcinoma cutaneo basocellulare o a cellule squamose o melanoma pregresso, carcinoma superficiale della vescica o carcinoma in situ della prostata, della cervice o della mammella. Consultarsi con il Medical Monitor sulle possibili eccezioni.

Trattamento sperimentale: 

Bempegaldesleukin + Nivolumab

Trattamento di controllo: 

Nivolumab

Obiettivi primari dello studio: 

L’obiettivo primario è confrontare l’efficacia, misurata tramite sopravvivenza libera da recidiva (recurrence-free survival, RFS) mediante revisione centrale indipendente in cieco (blinded independent central review, BICR), di bempegaldesleukin in combinazione con nivolumab rispetto a nivolumab in pazienti con melanoma cutaneo completamente resecato di Stadio IIIA (metastasi linfonodali [LN] > 1 mm), Stadio IIIB/C/D o Stadio IV (Comitato congiunto americano sul cancro [American Joint Committee on Cancer, AJCC] 8a edizione) senza evidenza di malattia (no evidence of disease, NED) ad alto rischio di recidiva.

Obiettivi secondari dello studio: 

• Confrontare il sistema operativo di bempegaldesleukin più nivolumab rispetto a nivolumab in pazienti con stadio IIIA completamente resecato (LN metastasi> 1 mm), melanoma NED in stadio IIIB / C / D o stadio IV
• Valutare DMFS da Investigator in pazienti che hanno Stadio IIIA (LN metastasi> 1 mm) o melanoma IIIB / C / D all'ingresso nello studio
• Valutare la sicurezza e la tollerabilità complessive di bempegaldesleukin plus nivolumab contro nivolumab nei pazienti in studio
• Descrivere i cambiamenti nei risultati riportati dai pazienti (PRO), come valutato da la salute globale / qualità della vita (GH / QoL) e il funzionamento fisico sottoscale dell'Organizzazione europea per la ricerca di 30 articoli e Questionario sul trattamento della qualità della vita del cancro (EORTC QLQC30)
• Valutare l'associazione tra lo stato dell'espressione PD-L1 e RFS di BICR

Data di inizio dell'arruolamento: 27.07.2020

Centri partecipanti

Nord Italia

Ospedale Papa Giovanni XXIII Bergamo
Piazza OMS 1 - 24127 Bergamo - BG

 

IRCCS - IRST Meldola Dino Amadori
Via P. Maroncelli 40 - 47014 Meldola - FC

 

IRCCS A.O.U. San Martino - IST
Largo Rosanna Benzi 10 - 16132 Genova - GE

 

IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via Venezian 1 - 20133 Milano - MI

 

Istituto Europeo di Oncologia
Via Ripamonti 435 - 20141 Milano - MI

 

A.O.U. Policlinico di Modena
Via del Pozzo 71 - 41100 Modena - MO

 

Istituto Oncologico Veneto IRCCS
Via Gattamelata 64 - 35128 Padova - PD

 

IRCCS Candiolo (TO)
St.Provinciale Km 3,95 SP142 - 10060 Candiolo - TO

 

Centro Italia

Azienda Ospedaliera Universitaria Senese
Viale Bracci 16 - 53100 Siena - SI

 

Sud Italia e isole

Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” IRCCS
Viale Orazio Flacco 65 - 70124 Bari - BA

 

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA
UOC Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative

Riferimento: Dr. Paolo Ascierto
Telefono: 0815903236
Email: p.ascierto@istitutotumori.na.it

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2020-000917-34

Data di inserimento: 07.04.2022

Promotore

Nektar Therapeutics

Principal Investigator ITALIA

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione 'Giovanni Pascale' - UOC Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative

Riferimento: Dr. Paolo Ascierto

Telefono: 0815903236

Email: p.ascierto@istitutotumori.na.it

Localita: Napoli

 

<< Torna a "Tutti gli studi"