ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

Studio di fase II di chemioradioterapia preoperatoria in associazione ad Avelumab in pazienti con carcinoma rettale localmente avanzato - AVANA

Studio Clinico

Patologia: Tumori del colon retto

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: No

Fase di studio: II

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Adiuvante/neoadiuvante

Criteri di inclusione: 

- Consenso informato scritto 
- Diagnosi istologica di adenocarcinoma del retto
- Tumore del retto localmente avanzato, resecabile, con almeno una delle seguenti caratteristiche:
    - cN+ (secondo la definizione di linfonodo clinicamente positivo ≥1 cm)
    - cT4
    - cT3 alto rischio (secondo i criteri RM): tumore esteso entro 1 mm o oltre la fascia mesorettale (margine radiale minacciato o coinvolto); tumore al terzo inferiore del retto (≤6 cm dal margine anale); tumore esteso 5 mm o piu’ nel grasso perirettale
- Margine distale del tumore <12 cm dal margine anale
- No evidenza di metastasi alla TC torace/addome e alla PET
- Tumore resecabile in modo radicale (la resezione curativa puo’ includere exenteratio pelvica)
- No storia di tumori maligni rettali, indipendentemente dall’intervallo libero da malattia
- No tumori del retto di altri istotipi (sarcoma, linfoma, carcinoide, carcinoma a cellule squamose o carcinoma cloacogenico) o tumore sincrono del colon 
- No chiaro coinvolgimento delle pareti laterali della pelvi all’imaging
- Eta’ ≥ 18 anni
- ECOG PS 0-1
- Aspettativa di vita di almeno 5 anni (escludendo la diagnosi di cancro)
- Adeguata funzionalita’ ematologica: neutrofili ≥ 1,500/mm3; piastrine ≥ 100,000/mm3; emoglobina ≥ 9 g/dL
- Adeguata funzionalita’ epatica: bilirubina totale ≤ 1.5 volte il limite superiore del valore normale (ULN); fosfatasi alcalina ≤ 2 ULN; AST e ALT ≤ 2.5 ULN [Nota: *Se AST>ULN, il test sierologico per epatite B e C deve essere negativo] - Adeguata funzionalita’ renale: clearance della creatinina ≥ 30 mL/min secondo la formula di Cockcroft-Gault (o secondo i locali metodi standard); no malattia renale che potrebbe precludere il trattamento in studio o il follow-up   - Disponibilita’ del campione tumorale basalmente e dopo chemioradioterapia + avelumab
- Adeguata contraccezione per i pazienti uomini con partner fertile e pazienti donne fertili. La contraccezione deve inziare con il primo ciclo di terapia e continuare fino a 180 giorni dopo il termine del trattamento. Nota: l’astinenza e’ accettabile se questo e’ l’abituale stile di vita del paziente e il metodo di contraccezione preferito.
- Test di gravidanza (eseguito su sangue o urine) negativo per le pazienti donne fertili
- Volonta’ e capacita’ di essere compliante con il protocollo 

Criteri di esclusione: 

- Precedenti terapie con farmaci anti-cellule T o terapie immunosoppressive 
- Precedente RT pelvica
- Malattia autoimmune attiva che potrebbe peggiorare con un farmaco immunostimolante. Pazienti con diabete tipo I, vitiligine, psoriasi, ipo- o ipertiroidismo non richiedente terapia immunosoppressiva sono elegibili
- Qualsiasi delle seguenti condizioni nei 6 mesi precedenti: infarto del miocardio, angina instabile/severa, bypass coronarico o arterie periferiche, scompenso cardiaco ≥ NYHA 2, ictus cerebrovascolare, TIA, aritmia cardiaca severa in trattamento o embolia polmonare sintomatica
- Coagulopatia non controllata
- Infezione attiva richiedente terapia
- Terapia immunosoppressiva in corso, fatta eccezione per steroidi intranasali, inalatori o topici, iniezione locale di steroidi (es iniezione intrarticolare), corticosteroidi sistemici alla dose fisiologica ≤10 mg/die di prednisone o equivalente, premedicazione con steroidi per reazioni di ipersensibilita’ (es premedicazione per il mdc della TC)
- Precedente trapianto d’organo, incluso trapianto allogenico di cellule staminali
- Tubercolosi attiva
- Storia di HIV o AIDS
- Infezione di epatite B o C allo screening (antigene HBV positivo, HCV RNA positivo se test positivo per anticorpi anti-HCV)
- Vaccino entro 4 settimane prima dell’inizio di avelumab o durante il trattamento, fatta eccezione per vaccini inattivati
- Precedente ipersensibilita’ severa a qualsiasi componente del farmaco in studio, incluse reazioni severe ad anticorpi monoclonali (NCI CTCAE v4.03 Grado ≥ 3)
- Donne incinta o in allattamento, pazienti in eta’ fertile che rifiutano di seguire un corretto metodo di contraccezione 
- Mancanza di integrita’ del tratto gastroenterico superiore o sindrome da malassorbimento, colite immune, malattia infiammatorio intestinale attiva (pazienti che richiedono intreventi medici o sintomatici)
- Pazienti con precedenti tumori maligni (con eccezione del tumore del retto), incluso  il tumore invasivo del colon, sono eleggibili se presentano un intervallo libero da malattia ≥5 anni e se considerati a basso rischio di ricaduta dal medico
- Altri tumori maligni nei 5 anni precedenti, fatta eccezione per tumori della cute squamocellulari o basaliomi trattati, melanoma in situ,  carcinoma della cervice in situ o carcinoma del colon-retto in situ
- Altre condizioni mediche severe acute o croniche incluse polmoniti immuni, fibrosi polmonare o condizioni psichiatriche recenti (entro l’ultimo anno) o tentativi di suicidio; anomalie di laboratorio che possono compromettere la partecipazione allo studio
- Qualsiasi trattamento controindicato per l’uso del farmaco in studio
- Donne incinta o in allattamento. Donne fertili con test di gravidanza positivo o senza test basalmente. Le donne in postmenopausa devono essere in amenorrea da almeno 12 mesi. Donne e uomini fertili che non praticano adeguati metodi di contraccezione durante lo studio e nei 180 giorni successivi dopo l’ultima somministrazione di terapia.
 

Trattamento sperimentale: 

Chemioradioterapia preoperatoria + avelumab

Trattamento di controllo: 

NA

Obiettivi primari dello studio: 

L'obiettivo primario dello studio è di valutare il tasso di risposte patologiche complete.

Obiettivi secondari dello studio: 

- Tasso di resezioni R0
- Downstaging tumorale
- Recidiva locale
- Tasso di preservazione dello sfintere
- Sopravvivenza libera da progressione
- Sopravvivenza globale
- Profilo di sicurezza
- Valutazione di potenziali biomarcatori predittive e/o prognostici

Centri partecipanti

Nord Italia

Ospedale S.Orsola Malpighi, Università di Bologna
Via Pietro Albertoni 15 - 40138 Bologna - BO

 

Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo
Via Michele Coppino 26 - 12100 Cuneo - CN

 

E.O. OSPEDALI GALLIERA - GENOVA
Via Mura delle Cappuccine 14 - 16128 Genova - GE

 

IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
Via Francesco Sforza 35 - 20122 Milano - MI

Riferimento: Dr. Michele Ghidini
Telefono: 0255035558
Email: michele.ghidini@policlinico.mi.it

 

IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via Venezian 1 - 20133 Milano - MI

Riferimento: Dr. Filipppo Pietrantonio
Telefono: 0223903807
Email: filippo.pietrantonio@istitutotumori.mi.it

 

Istituto Clinico Humanitas Rozzano
Via Manzoni 56 - 20089 Rozzano - MI
Humanitas Cancer Center

 

Istituto Oncologico Veneto IRCCS
Via Gattamelata 64 - 35128 Padova - PD

 

AOU Città della Salute e della Scienza di Torino
Corso Bramante 88 - 10126 Torino - TO
SSD ColoRectal Cancer Unit

 

AOUI Verona - Borgo Roma
Piazzale Ludovico Antonio Scuro 10 - 37134 Verona - VR

 

Centro Italia

Azienda USL 6 Livorno
Viale Alfieri 36 - 57124 Livorno - LI

Riferimento: Dr. Giacomo Allegrini
Telefono: 0586223416
Email: giacomo.allegrini@uslnordovest.toscana.it

 

AOU Pisana - Santa Chiara
Via Roma 67 - 56126 Pisa - PI

Riferimento: Prof. Gianluca Masi
Telefono: 050992070

 

AOU Policlinico Tor Vergata
Viale Oxford 81 - 00133 Roma - RM

 

Fondazione Policlinico A. Gemelli
Largo Agostino Gemelli 8 - 00168 Roma - RM

Riferimento: Dr.ssa Lisa Salvatore
Telefono: 0630155202
Email: avanastudy@gmail.com

 

Università La Sapienza Policlinico Umberto I
Viale del Policlinico 155 - 00161 Roma - RM

 

Sud Italia e isole

Presidio Ospedaliero Garibaldi Nesima
Via Palermo 636 - 95122 Catania - CT

Riferimento: Dr. Roberto Bordonaro
Telefono: 0957595936
Email: oncoct@hotmail.com

 

Ospedale 'Card. G. Panico'
Via San Pio X 4 - 73039 Tricase - LE

Riferimento: Dr. Emiliano Tamburini
Email: sperimentazionicliniche@piafondazionepanico.it

 

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Riferimento: Dr. Antonio Avallone
Telefono: 0815903360
Email: a.avallone@istitutotumori.na.it

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2017-003582-10

Data di inserimento: 16.03.2020

Promotore

Fondazione GONO (Gruppo Oncologico Nord Ovest)

CRO

/

Principal Investigator ITALIA

Fondazione Policlinico Univarsitario ‘A Gemelli’ IRCCS, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Riferimento: Dr.ssa Lisa Salvatore

Telefono: 0630155202

Email: avanastudy@gmail.com

Localita: Roma

 

<< Torna a "Tutti gli studi"