ServiziMenu principale

<< Torna a "Tutti gli studi"

TROPION-PanTumor03 - Studio con Dato-Dxd come monoterapia e in combinazione con agenti antitumorali in pazienti con tumori solidi avanzati (D926UC00001)

Studio Clinico

Patologia: Carcinoma della prostata, Neoplasie dello stomaco, Tumori del colon retto, Tumori dell’utero, Tumori dell’ovaio

Osservazionale-Sperimentale: Sperimentale

Monocentrico-Multicentrico: Multicentrico

Randomizzato: No

Fase di studio: II, Non applicabile

Richiesta mandatoria di tessuto: 

Linee di trattamento: Non applicabile

Criteri di inclusione: 

- Uomo e donna, ≥ 18 anni
- Malignità avanzata o metastatica documentata istologicamente o citologicamente.
- Almeno 1 lesione non precedentemente irradiata che si qualifica come lesione target RECIST 1.1 al basale. Il sottostudio 3 (mCRPC) consente l'arruolamento di partecipanti con malattia metastatica ossea non misurabile (secondo RECIST 1.1).
- Adeguata riserva di midollo osseo e funzionalità degli organi entro 7 giorni prima della randomizzazione/trattamento
- Aspettativa di vita minima di 12 settimane.

Criteri di esclusione: 

- Tossicità persistenti causate da precedenti terapie antitumorali, esclusa l'alopecia, non ancora migliorate al grado ≤ 1 o al basale
- Compressione del midollo spinale o metastasi cerebrali se non trattate
- Carcinosi leptomeningea
- Malattia corneale clinicamente significativa
- Epatite attiva o infezione incontrollata da virus dell'epatite B o C
- Infezione incontrollata che richiede antibiotici EV, antivirali o antimicotici, ad esempio sintomi prodromici
- Malattie cardiache significative
- Storia di malattia polmonare interstiziale (ILD)/polmonite non infettiva che ha richiesto steroidi
- Precedente esposizione a clorochina/idrossiclorochina senza un adeguato periodo di sospensione del trattamento
- Precedente esposizione a terapie antitumorali senza un adeguato periodo di sospensione del trattamento prima dell'arruolamento
- Trattamento precedente con anticorpo anti-farmaco ADC diretto da TROP2 Anticorpo-farmaco coniugato (ADC), altri ADC con carico utile di deruxtecan
- Grave ipersensibilità agli anticorpi monoclonali Dato-DXd polisorbato 80 o ad altri anticorpi monoclonali.
- Incinta, allattamento, pianificazione di una gravidanza.

Schema di trattamento: 

All'interno di ogni sottostudio, Dato-DXd sarà valutato come monoterapia (per tutti i sottostudi tranne il sottostudio 2, cancro gastrico) e in combinazione con agenti antitumorali approvati o nuovi che potrebbero essere attivi nel tipo di tumore in fase di valutazione. Il sottostudio 2 (2A, 2B) sarà randomizzato e verranno assegnati altri sottostudi.

Sottostudio 1 (cancro dell'endometrio); MONO: Dato-DXd monoterapia COMBO; Dato-DXd + durvalumab, Dato-DXd + AZD5305, Dato-DXd + durvalumab +AZD5305

Sottostudio 2 (cancro gastrico); Dato-DXd + capecitabina, Dato-DXd + 5-fluorouracile (5-FU), Dato-DXd + chemioterapia (capecitabina o 5-FU) + nivolumab

Sottostudio 3 (mCRPC); MONO e Dato-DXd + AZD5305

Sottostudio 4 (cancro ovarico); MONO e Dato-DXd + carboplatino, Dato-DXd + AZD5305

Sottostudio 5 (CRC); MONO e Dato-DXd + 5-FU + leucovorin (LV) + bevacizumab o Dato-DXd + capecitabina + bevacizumab (non approvato)

Sottostudio 6 (tumore uroteliale); Dato-DXd + Volrustomig, Dato-DXd + Rilvegostomig

Sottostudio 7 (tumore al tratto biliare); MONO Dato - DXd (non approvato).

Trattamento sperimentale: 

All'interno di ogni sottostudio, Dato-DXd sarà valutato come monoterapia (per tutti i sottostudi tranne il sottostudio 2, cancro gastrico) e in combinazione con agenti antitumorali approvati o nuovi che potrebbero essere attivi nel tipo di tumore in fase di valutazione. Il sottostudio 2 (2A, 2B) sarà randomizzato e verranno assegnati altri sottostudi.

Sottostudio 1 (cancro dell'endometrio); MONO: Dato-DXd monoterapia COMBO; Dato-DXd + durvalumab, Dato-DXd + AZD5305, Dato-DXd + durvalumab +AZD5305

Sottostudio 2 (cancro gastrico); Dato-DXd + capecitabina, Dato-DXd + 5-fluorouracile (5-FU), Dato-DXd + chemioterapia (capecitabina o 5-FU) + nivolumab

Sottostudio 3 (mCRPC); MONO e Dato-DXd + AZD5305

Sottostudio 4 (cancro ovarico); MONO e Dato-DXd + carboplatino, Dato-DXd + AZD5305

Sottostudio 5 (CRC); MONO e Dato-DXd + 5-FU + leucovorin (LV) + bevacizumab o Dato-DXd + capecitabina + bevacizumab (non approvato)

Sottostudio 6 (tumore uroteliale); Dato-DXd + Volrustomig, Dato-DXd + Rilvegostomig

Sottostudio 7 (tumore al tratto biliare); MONO Dato - DXd (non approvato).

Trattamento di controllo: 

-

Obiettivi primari dello studio: 

Tasso di risposta obiettiva (ORR) Dal basale alla malattia progressiva o alla morte (circa 1 anno)
Migliore risposta fino alla progressione, come definita dai criteri di valutazione della risposta nei tumori solidi (RECIST) 1.1.

Il numero di soggetti con eventi avversi/eventi avversi gravi Durante tutto il trattamento e il periodo di follow-up sulla sicurezza 28 [+ 7] giorni dopo l'interruzione di tutti gli interventi dello studio, ad eccezione di durvalumab, nivolumab e bevacizumab per i quali sarà essere 90 [+ 7] giorni (circa 1 anno) ]
Numero di pazienti con eventi avversi e con eventi avversi gravi tra cui osservazioni cliniche anormali, parametri dell'elettrocardiogramma (ECG) anormali, valutazioni di laboratorio anormali e segni vitali anormali che sono cambiati rispetto al basale.

Obiettivi secondari dello studio: 

Dal basale alla malattia progressiva o alla morte (circa 1 anno) Sopravvivenza libera da progressione (PFS)
La PFS è definita come il tempo dall'inizio del trattamento fino alla progressione secondo RECIST 1.1 come valutato dallo sperimentatore.

Durata della risposta (DOR) [Lasso di tempo: dal basale alla malattia progressiva o alla morte (circa 1 anno)]
DoR è definito come il tempo dalla data della prima risposta confermata documentata fino alla data della progressione documentata secondo RECIST 1.1 come valutato dallo sperimentatore o il decesso.

Tasso di controllo delle malattie (DCR) [Lasso di tempo: a 12 e 24 settimane]
La DCR a 12 e 24 settimane è definita come la percentuale di partecipanti che hanno confermato una risposta completa (CR) o una risposta parziale (PR) nelle prime 13 e 25 settimane o che hanno una malattia stabile (SD) per almeno 11 e 23 settimane rispettivamente dopo la data della prima dose, secondo RECIST 1.1 come valutato dallo sperimentatore presso il centro locale e derivato dai dati grezzi sul tumore.

Migliore variazione percentuale delle dimensioni del tumore Dal basale alla malattia progressiva o alla morte (circa 1 anno)
La migliore variazione percentuale rispetto al basale nella dimensione del tumore sarà derivata come riduzione massima rispetto al basale o (in assenza di riduzione) aumento minimo rispetto al basale.

Anti Drug Antibody (ADA) Durante tutto il periodo di trattamento a intervalli predefiniti e compreso il periodo di follow-up di sicurezza (circa 1 anno)
Campioni di sangue intero per la determinazione di ADA per Dato-DXd nel plasma saranno raccolti in pazienti trattati con Dato-DXd; Percentuale di pazienti che sviluppano ADA per Dato-Dxd

Farmacocinetica di Dato-DXd, concentrazione plasmatica massima del farmaco (Cmax) A intervalli predefiniti durante il periodo di trattamento (circa 1 anno)
Sarà determinata la concentrazione di Dato-Dxd nel plasma (sarà derivata la Cmax).

Farmacocinetica di Dato-DXd, il tempo impiegato per raggiungere la concentrazione massima (Tmax) A intervalli predefiniti durante il periodo di trattamento (circa 1 anno)
Sarà determinata la concentrazione di Dato-DXd nel plasma (sarà derivata la Tmax).

Parametro farmacocinetico: area sotto la curva concentrazione plasmatica-tempo (AUC) [periodo di tempo: a intervalli predefiniti durante il periodo di trattamento (circa 1 anno)]
Sarà determinata la concentrazione di Dato-Dxd nel plasma. L'area sotto la curva è l'integrale della curva concentrazione-tempo. L'AUC riflette l'effettiva esposizione corporea al farmaco dopo la somministrazione. L'AUC dipende dalla velocità di eliminazione del farmaco dall'organismo e dalla dose somministrata.

Concentrazione plasmatica dell'anticorpo anti-TROP2 totale Durante tutto il periodo di trattamento a intervalli predefiniti (circa 1 anno)
L'espressione di TROP2 sarà misurata nel campione di sangue

Concentrazione plasmatica di MAAA-1181a Durante tutto il periodo di trattamento a intervalli predefiniti (circa 1 anno)
Sarà determinata la concentrazione nel plasma (sarà derivata la Cmax).

Data di inizio dell'arruolamento: 06.09.2022

Centri partecipanti

Nord Italia

Grande Ospedale Metropolitano Niguarda
Piazza Ospedale Maggiore 3 - 20162 Milano - MI

 

Ospedale San Raffaele di Milano
Via Olgettina 60 - 20132 Milano - MI

 

Sud Italia e isole

Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale
Via Mariano Semmola - 80131 Napoli - NA

Informazioni Generali

Protocollo

Numero di iscrizione a registro: 2022-000776-19 - NCT05489211

Data di inserimento: 04.07.2023

Data di aggiornamento: 03.01.2024

Promotore

AstraZeneca

Principal Investigator ITALIA

ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano.

Riferimento: Dr. Info non disponibile

Telefono: 00000

Email: nd@nd.it

Localita: nd

 

<< Torna a "Tutti gli studi"

Apri